Che cosa fare in caso di tradimento: 3 consigli da mettere in pratica

Nel momento in cui alla forte sensazione che tuo marito può il tuo compagno abbiano una relazione segreta, decidi con attenzione cosa fare. Segui questi consigli dell’investigatore privato quando sospetti una relazione extraconiugale.

  1. Non pedinare

Tante volte quando si sospetta l’infedeltà del partner, verrebbe istintivo seguirlo per scoprire che cosa fa e con chi si vede. Errore da non fare ti pedinamenti sono operazioni delicate E Rischi di farti scoprire. A che mandare un’amica o un amico non è una buona idea perché si tratta di inesperti che il tuo partner conosce e quindi può smascherare molto facilmente. Per pedinare qualcuno come si deve scoprire che cosa nasconde, ci vuole intervento di un valido investigatore privato.

  1. Non affrontare direttamente

Spesso capita di voler affrontare immediatamente il partner in preda alla rabbia e al dolore. Sarebbe invece consigliabile evitando per diverse ragioni. Chi ha una relazione extraconiugale, nega sempre anche davanti all’evidenza l’unico risultato che ottieni è far sapere a lui che tu sai così potrà nascondere meglio le sue tracce. Inoltre, se tua sono solo sospetti lista di mandare il rapporto all’aria sono per le tue paranoie che prima andrebbero confermate fatti certi con quelli raccolti dall’investigatore privato. Meglio invece mantenere la calma e far finta di nulla in attesa di avere maggiori certezze.

  1. Non raccontarlo a nessuno

Un errore che molti commettono quando sospettano di essere traditi è raccontarlo a qualcuno, spesso un amico confidente o un familiare. Anche si tratta di una persona fidata, conviene mantenere il segreto e affidarsi unicamente a un esperto del settore come un privato perché le voci girano in fretta e in breve tempo tutti lo sanno, compreso il partner. Come prima, conviene invece aspettare mantenere il segreto fino a quando non ci saranno prove più sicure di quello che sta succedendo grazie al lavoro del team di investigazioni private.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.grupposarosinvestigazioni.it