Igienizzare e sanificare anche l’aria: come si fa

Forse vi sarete resi conto anche voi che l’aria è moto inquinata per via di polvere sottili prodotti da veicoli, caldaie domestiche e molto altro ancora. Ci sono veri e proprio veleni nell’aria che tutti i giorni costantemente introducete nei vostri polmoni. Pare che le infezioni polmonari possano peggiorare e diventare più violente proprio per colpa dell’aria inquinata che avete respirato per tutta la vita. Secondi gli ultimi studi fatti sui malati e sui decessi per covid 19, l’alta mortalità registrata in alcune zone sarebbe legata proprio alla pessima qualità dell’aria.

L’uso di filtri

Il problema delle tossine presenti nell’aria se lo erano già poste le aziende produttrici di sistemi di ventilazione e condizionatori. Avevano risolto introducendo un filtro che trattiene le polveri sottili pericolose. È un aspetto che ah beneficiato soprattutto a chi soffre di allergie che in casa riusciva finalmente a stare meglio grazie ad aria purissima senza allergeni.

Oggi il problema si ripresenta non per gli allergeni ma piuttosto per colpa dei patogeni presenti. Forse non sapete ancora che l’aria può trasportare microscopiche goccioline che contengono batteri, virus, patogeni e milioni di microorganismi invisibili agli occhi.

Sanificare anche l’aria

Nonostante i filtri dell’aria possano fare un discreto lavoro, non sono in grado di igienizzare e rendere zero al carica virologica di un batterio. L’unico modo è attuare adeguate operazioni di sanificazione e disinfezione a Milano.  Per farlo occorrono dei prodotti specifici che siano in grado di uccidere i batteri pericolosi per la salute pubblica.

Usare l’ozono

Un sistema che si è rivelato molto valido utilizza l’ozono. Si tratta di un gas nobile con tre molecole di ossigeno legate insieme. È un prodotto naturale che ha il poter di innescare reazioni chimiche quali la sterilizzazione dell’aria. Per stendere l’ozono occorre un vaporizzatore a fumigazione come quello che si usa per fare l’aerosol. Il fumo che si genera viene spruzzato anche direttamente sulle superfici da trattare per ridurre la carica batterica di eventuali patogeni deposita sopra.