4 azioni quotidiane per la salvaguardia del pianeta

Oggi si parla molto di questioni ambientali ma spesso ci aspettiamo che siano gli altri ad occuparsene invece possiamo fare molto anche nel nostro quotidiano. Di seguito, sono elencati alcune azioni che possiamo applicare già da ora.

  1. Evitare la plastica

    mono uso

Ci sono tantissimi modi per ridurre l’uso di plastica, soprattutto quello mono uso che rappresenta un enorme problema per l’ambiente naturale. Spesso al supermercato troviamo frutta e verdura confezionate in vassoi di plastica che possiamo evitare preferendo quella sfusa. Inoltre, evitiamo prodotti eccessivamente confezionati scegliamo supermercati e negozi che hanno attenzioni maggiori su queste problematiche. Un altro piccolo trucco per evitare di acquistare bottigliette di acqua, è utilizzare una borraccia da portare sempre con sé e riempire con acqua del rubinetto.

  1. Ridurre gli sprechi di acqua calda

Spesso non ci rendiamo conto che gran parte dell’inquinamento cittadino è causato dalle caldaie domestiche. Infatti, la qualità dell’aria peggiora durante la stagione invernale. Per ridurre l’inquinamento ma anche i costi fatturati nella bolletta del gas di fine periodo, dovremo iniziare a fare più attenzione all’uso che facciamo della cuccagna evitando gli sprechi. Per esempio, prendiamo la buona abitudine di chiudere sempre il rubinetto dell’acqua calda quando non ci serve.

  1. Usare con criterio il riscaldamento

Come anticipato prima, le caldaie producono molto inquinamento atmosferico perciò facciamo attenzione anche all’uso del sistema di riscaldamento. Non occorre avere in casa più di 18° C quindi il termostato va regolato con attenzione. Se essi non riusciamo a riscaldare gli ambienti domestici come vorremmo, basta fare più attenzione all’isolamento onde evitare la dispersione termica.

  1. Scegliere mezzi di trasporto alternativi

Infine, tra le piccole azioni quotidiane che possiamo mettere in pratica per la salvaguardia del pianeta c’è scegliere mezzi di trasporto alternativi lasciando a casa più spesso l’automobile. Mezzi pubblici, biciclette o anche solo camminare, sono metodi da preferire per evitare la produzione di gas inquinanti che rendono l’aria pesante e irrespirabile.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.assistenzaberetta.eu