Come arredare un open space: i consigli giusti

Oggi lo spazio di casa spesso viene inteso in maniera diversa rispetto al passato. Infatti, si preferiscono ambienti aperti e ariosi che mettano il risalto la metratura piuttosto che stati divisi. In particolare, oggi durante le opere di ristrutturazione, si demolisce la parete divisoria tra cucina e soggiorno per creare un ambiente unico viene chiamato open space. Questo breve condimento possibile scoprire come realizzare arredo curato e completo di questi due ambienti diventati uno spazio unico.

Il pavimento

La prima cosa su cui puntare l’attenzione per abitare con stile un open space, riguarda la pavimentazione. Se due ambienti sono uniti, il vento deve essere unico. Oggi ci sono delle pavimentazioni in materiali innovativi che permettono di avere l’effetto legno anche in cucina dove il vero parquet in legno non è consigliato per via della presenza di umidità E acqua. Per esempio, si tratta del pavimento laminato oppure anche del gres porcellanato che riproduce anche l’effetto legno.

Gli arredi

Un altro aspetto fondamentale per arredare un open space riguarda ovviamente gli arredi. Per realizzare l’arredo dell’open space, È indispensabile chiarire dalla scelta dei colori. Oggi il moderno arredamento di interni preferisci colori tenui come quelli della scala dei grigi ma anche di Marroni.

Una volta scelti i colori, è indispensabile utilizzare arredi il più possibile simili, addirittura identici, per i pensili della cucina e la parete attrezzata del living che rappresenta uno degli elementi principali. Per realizzare un arredo in stile moderno, le superfici devono essere liscia e priva di decori conferenti. Vale anche la pena scegliere soluzioni prive di maniglie e con sistemi di apertura alternativi. In alternativa, vanno bene le maniglie sottili e lunghe che conferiscono maggiore continuità e linearità agli arredi.

L’errore che assolutamente non bisogna fare è intendere i due ambienti come fossero ancora divisi. Tuttavia, ci sono degli elementi che si possono utilizzare per definire meglio gli spazi come può essere l’isola o la penisola della cucina, il divano o anche una libreria senza schienale.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.smaltimentocalcinacciroma.it