Come si contano i mobili durante un trasloco: scopri la procedura corretta

Quando si tratta di smontare i mobili durante i traslochi Roma prezzi c’è una procedura seguire per evitare di fare disastri. Ecco quello che devi fare per riuscirci senza problemi.

Procurati tutto il materiale

Come prima cosa devi procurarti tutto il materiale che servirà durante la fase dello smontaggio dei mobili che vanno portati presso la casa nuova. Assicurati di avere una cassetta degli attrezzi ben fornita con quello che chissà come cacciaviti, martella e così via. Durante queste fasi diventa essenziale avere un avvitatore elettrico e un trapano perciò assicurati che siano ben carichi per evitare le perdite di tempo.

Moltissime persone sottovalutano la sicurezza durante queste operazioni rischiando davvero grosso. Quando lavori in casa indossa delle calzature adatte tipo antinfortunistica e anche i guanti da lavoro. per raggiungere i punti in alto ti servirà sicuramente una scala evitando di salire in modo pericoloso.

Altre operazione preliminari

Durante i traslochi Roma prezzi la fase dello smontaggio in questo ruolo sicuramente molto importante. Prima di procedere ricordati di fare una fotografia a com’era il mobile all’interno, soprattutto se aveva molti ripiani e sezioni. In questa maniera potrai rimontare il mobile nel modo più corretto.

Inoltre, ricordati di proteggere il pavimento posando a terra dei cartoni oppure una vecchia coperta che non serve più. questi ti saranno utili anche per portare fuori le parti più grandi del mobile trascinandole sul pavimento senza rovinarlo.

Come si smonta mobile

Sono dal mobile è abbastanza facile se inizi prendendo le ante, i cassetti e i ripiani. Mano a mano che procedi, tieni da parte tutte le viti e i meccanismi e sistemale in un contenitore in maniera da non mescolarle confondere con altri pezzi.

Una volta che hai l’ossatura del mobile, procede dall’alto verso il basso. Ricorda che non serra smontare proprio ogni singola parte del mobile, ma basta che arrivi a una misura idonea per caricare il pezzo sul camion dei traslochi. I mobili più piccoli, inoltre, no vanno nemmeno smontati ma caricali così come sono.