Eliminare la pancia in 4 step

Il girovita e l’addome tendono a diventare un deposito per il tessuto adiposo. Sempre più persone si ritrovano a litigare con l’ago della bilancia che segna ogni anno qualche chilo in più. Tornare in forma ed eliminare la pancia sfoggiando la tartaruga addominale però possibile seguendo questi passaggi. Non saranno dei segreti o dei metodi rivoluzionari ma sicuramente efficaci per ottenere un corpo snello e tonico.

  1. Bere molta acqua. L’idratazione è importantissima per uno stile di vita sano e bisognerebbe bere acqua e soltanto quella. Quotidianamente bisognerebbe bere almeno 2 l di acqua e zero di altre bevande. Succhi di frutta confezionati e bevande gassate contengono sostanze nocive all’organismo come grandi quantità di zucchero, coloranti e conservanti,
  2. Togliere zuccheri, grassi e alcool. Dalla dieta vanno tanti gli zuccheri, i grassi e anche l’alcol, il quale è particolarmente calorico. In pochi sanno che le cellule di grasso si possono riformare e tornare a ingrandirsi diventando sempre più difficile da sciogliere perciò bisogna sempre fare attenzione a che cosa si mette nel piatto.
  3. Ridurre le porzioni. A proposito di quello che finisce nel piatto, meglio sempre evitare porzioni abbondanti se il desiderio è quello di ridurre la circonferenza dell’addome. Mangiare meglio e -1 dei segreti per mantenere la forma e scongiurare il sovrappeso, patologia che moltissimi ragazzi giovani e giovanissimi presentano per colpa di stili di vita errati.
  4. Fare attività fisica. Ridurre il giro vita è possibile solamente praticando regolare attività fisica. Secondo gli esperti, tutti i giorni bisogna muoversi almeno mezz’ora per bruciare tutte le calorie assunte. Ci sono diverse attività fisiche che aiutano nell’impresa, in particolare quelle aerobiche cioè che prevedono un basso sforzo fisico prolungato. Per esempio, bisogna praticare nuoto, bicicletta e corsa.

Queste indicazioni sono le stesse che dà il chirurgo plastico a Milano dopo l’intervento di liposuzione o addomino plastica per evitare che il tessuto adiposo si riformi nuovamente. Purtroppo, questi interventi non sono definitivi ma bisogna continuare a impegnarsi per mantenere la forma fisica nel tempo.