Organizzare traslochi senza stress: una missione possibile!

Una delle parti più complicate dei traslochi a Milano è l’imballaggio. Va detto che ci sono una serie di contenitori alternativi alle solite scatole di cartone tripla onda che possono tornati di grande aiuto per organizzare tutto quello che deve essere portato in casa nuova. Scopri subito quali sono i contenitori che puoi usare.

Le borse riutilizzabili per la spesa: capienti e resistenti

Usa anche le borse che riutilizza per la spesa per organizzare i traslochi a Milano senza stress. Sono contenitori ottimi per diversi oggetti grazie al fatto che sono realizzati in materiale super resistente come nylon intrecciato e tessuto non tessuto. I manici sono rinforzati per spostare anche grandi pesi. Il fondo è ampio in modo da poter sistemare ordinatamente più oggetti. Non usarle solo per svuotare la dispensa e il frigorifero, ma anche per altri oggetti come i libri, le posate, i bicchieri ben incartati e protetti con il pluriball o la carta del giornale. Tieni però presente che non son rigide perciò non sono molto stabili.

Le cassettine della frutta e verdura: pratiche e solide

Un altro contenitore alternativo che ti può essere di grandissimo aiuto è la casettina in plastica che si usa di solito per il trasporto della frutta e verdura. Le trovi facilmente al supermercato, all’ortofrutta o anche al mercato settimanale del contadino. Puoi chiederle in prestito oppure fai degli acquisti e chiedi che ti venga data una cassettina di quelle.

Il trolley: perfetto per gli indumenti

I vestiti piegati nel cassetto non possono essere messi negli scatoloni di cartone per esser portati in casa nuova. Allora la soluzione che cerchi è usare i trolley ma anche le valigie e i borsoni della palestra. Comportati come se stessi partendo per un viaggio: prendi gli indumenti piegati dal cassetto e metterli nel trolley. È un sistema ottimo che aiuta gli indumenti a restare puliti e ben piegati affinché in casa nuova tu non debba metterti anche a rilavare, stendere, stirare e piegare tutto il guardaroba.