Ozonoterapia e cellulite: come funziona

Si parla davvero molto dell’ozonoterapia a Roma perché un trattamento molto valido che può essere applicato in tante situazioni diverse senza controindicazioni.

Come funziona l’ozonoterapia

L’ozonoterapia a Roma prevede l’uso di una miscela di ossigeno e ozono somministrata localmente tramite diverse modalità da scegliere in base alla patologia in corso da trattare. Grazie una maggiore concentrazione di ossigeno all’interno dei tessuti, si ottiene una vasta gamma di indicazioni. Infatti, è molto utile per la ernia al disco, ma anche acne, artrosi, traumi sportivi, piaghe da decubito, tunnel carpale, colite, etc. Trova applicazione addirittura anche in medicina estetica che aiuta il ringiovanimento cutaneo ma anche a ridurre gli inestetismi legati alla cellulite e alle smagliature.

Non si tratta di una terapia alternativa ma una pratica medica che percorso a una soluzione naturale e biologica. Infatti, nella miscela utilizzata per l’ozonoterapia a Roma non sono presenti prodotti artificiali solo sulle azioni biocompatibili che i tessuti riescono ad assorbire assimilare senza controindicazioni. Vale sempre la pena utilizzare prodotti naturali soprattutto quando si tratta di iniezioni e applicazioni sottocutanee.

L’applicazione in medicina estetica

Come già anticipato in precedenza, l’ozonoterapia a Roma si utilizza molto in medicina estetica. Infatti, è una delle terapie più consigliate in assoluto per trattare la cellulite colpisce soprattutto la zona dei glutei e delle gambe della stragrande maggioranza delle persone. Combattere le cause grazie alla capacità di scegliere gli acidi grassi che si depositano in questa parte. Inoltre, favorisce la microcircolazione venosa e linfatica che spesso bloccata dai depositi di adiposità, favorendo l’eliminazione di tutti i prodotti di scarto cellulare ma anche riducendo la ritenzione idrica. Riduce il problema della ritenzione idrica a base della cellulite grazie alla stimolazione della funzionalità urinale.

L’applicazione assolutamente indolore e priva di controindicazioni. Si applica con micro iniezioni sottocutanee e nel giro di una decina di sedute si possono già vedere ottimi risultati. Questo significa che gambe saranno finalmente privi senza depositi adiposi, la ritenzione idrica è stata con maturità e la pelle risulta finalmente liscia e tonica senza inestetsmi come la pelle a buccia d’arancia