Il noleggio con autista privato: una modalità sempre più gettonata

Tra le diverse opzioni per spostarsi in città, oggi spicca il noleggio con Conducente Milano che offre un servizio ottimo sotto diversi punti di vista. Analizziamo ora per bene le differenze con altri sistemi come il taxi e i mezzi pubblici per quanto riguarda il costo e l’autista alla guida.

Una tariffa fissa e senza soprese

Tra i molti metodi che ci sono oggi per muoversi in città, l’autonoleggio con il conducente privato è quello preferibile anche dal punto di vista del prezzo. I mezzi pubblici hanno un biglietto che è aumentato a inizio ano e le corse sono spesso costose, soprattutto considerato il basissimo livello di servizio offerto. I taxi hanno anch’essi un costo molto alto. Inoltre, il problema del taxi è che no si può sapere mai prima in anticipo quando si pagherà: anche facendo tutti i giorni la stessa tratta il costo cambia di continuo perché il tassista può decidere di fare un giro più lungo per far girare di più il tassametro. Va a finire che ogni volta si paga moltissimo. Questo non accade mai e poi mai con il noleggio con Conducente Milano perché il suo costo è fisso e senza soprese. Si paga una tariffa che non cresce in base ai chilometri eseguiti. Si paga comodamente in anticipo o all’arrivo della fattura in modo da no doversi nemmeno preoccupacele di avere contanti in tasca per pagare l’autista.

La professionalità dell’autista alla guida

Gli autisti dei mezzi pubblici sono obbligati a seguire un percorso stabilito e non possono sgarrare perché modificherebbero le condizioni del servizio. Per quanto riguarda i tassisti, questi sono dei veri professionisti che stanno sulla strada tutti i giorni e conoscono alla perfezione i percorsi migliori, come anche gli autisti privati del ncc. La differenza è che i tassisti possono esser psoco onesti e fare apposta a finire nel traffico per far pagare di più il malcapitato passeggero. Questo non capita con il noleggio con Conducente Milano grazie alla professionalità dell’autista privato.