Ruota a terra: tutto quello da spere per intervenire nel modo giusto

Questa breve guida incida che cosa si deve fare nel momento in cui la ruota è a terra, che cosa deve esserci nel kit per la sostruzione e cosa fare se il kit per il cambio della ruota fosse incompleto. È importante sapere come procedere perché può capitare a tutti in qualsiasi momento di avere un problema di questo tipo.

Che cosa c’è nel kit

Il kit per sostituire una ruota a terra dovrebbe già essere in automobile, sotto il fondo del bagagliaio. Il kit comprende un ruotino di scorta che può arrivare fino alla velocità di 80 km /h. Deve essere presente anche il cric per alzare l’automobile e la chiave per avvitare i bulloni. Oltre a quello che serve per cambiare la ruota, è importante che ci sia anche il triangolo per segnarle la propria presenza alle automobili che sopraggiungono e anche il giubbotto catarifrangente per rendersi visibili.

Come si cambia la ruota

Per sostituire una ruota bucata, si deve prendere e il cric e metterlo sul lato dell’auto dove c’è al ruota a terra. Si alza il cric fino a quando la ruota non tocca più terra. Ora si devono svitare i bulloni e togliere la ruota forata. Si monta il ruotino di scorta, avvitando con forza i bulloni. Si abbassa il cric e si è subito pronti a ripartire. È consigliabile andare al più presto dal gommista perché non è sicuro girare per molte tempo con il ruotino di scorta, il quale può viaggiare solo a velocità limitate.

Cosa fare in caso di kit incompleto

Nel caso in cui il kit fosse incompleto o un attrezzo fosse rotto, si può ricevere immediata assistenza chiamando il carro attrezzi, l’unico mezzo idoneo a prestare i soccorsosi stradali. Alcune volte, la ruota vien cambiata sul posto senza nemmeno dover andare dal più vicino meccanico. Il carroattrezzi può esser chiamato a qualsiasi ora del girono e della notte.

Per avere maggiori dettagli subito, clicca qui https://www.carroattrezziroma.info/carroattrezzi-roma-nord/