Partire in auto: come preparare la macchina alle vacanze “on the road”

Partire in auto è un’ottima idea se sogni una vacanza senza orari e senza mete precise o se il tuo spirito da esploratore è felice solo quando può fare deviazioni impreviste dall’itinerario originale e soste non contemplate per immortalare un tramonto o scoprire un piccolo paese immerso nella campagna dove il tempo sembra essersi fermato. Quelli che seguono, così, sono un po’ di consigli che ti aiuteranno a organizzare meglio la tua vacanza in macchina e a evitare qualsiasi tipo di imprevisto.

Se c’è una cosa che dovresti fare prima di partire in auto, infatti, non è consultare guide e cartine stradali – per quello avrai sempre a disposizione il navigatore del tuo telefono – ma assicurarti che il tuo veicolo sia in perfetta salute e che tutto sia in regola anche da un punto di vista burocratico.

Dalle ruote al bagagliaio: come prepararsi a partire in auto

Preoccupati soprattutto di controllare, o di far controllare da una persona di fiducia, olio, gomme e batteria. Un cambio d’olio prima di partire per una vacanza in macchina in giro per l’Italia, soprattutto in estate, eviterà infatti che il motore si surriscaldi costringendoti a un pit-stop da un meccanico. Solo se le gomme sono completamente integre nel battistrada e alla giusta pressione potrai guidare in tutta tranquillità su ogni tipo di carreggiata e a qualunque condizione climatica. A proposito di gomme, non dimenticare di controllare lo stato della ruota di riserva: per più chilometri guidi e più aumenta la probabilità di bucare e non c’è niente di peggio che ritrovarsi senza. Quanto alla batteria, fermo restando che un check completo dell’automobile prima di partire per una vacanza è sempre una buona idea, preoccupatene soprattutto se è inverno o sei diretto a una meta in cui le temperature sono particolarmente basse e, per questo, potresti avere qualche difficoltà a mettere in moto la tua auto, specie se ferma da un po’. Dagli airbag agli ammortizzatori, comunque, tutto dovrebbe funzionare alla perfezione perché la tua vacanza in macchina sia in tutto e per tutto confortevole e, soprattutto, sicura.

Allo stesso scopo, perché partire in auto non si riveli scomodo e faticoso, occupati in anticipo di organizzare adeguatamente gli spazi del tuo veicolo. Quante persone viaggeranno con te? Ci sono bambini o persone anziane e con esigenze particolari? Dovrai portare con te qualche animale domestico? A seconda delle risposte a domande come queste, potresti considerare di montare un seggiolino, scegliere tra le macchine di casa quella più ampia e comoda con cui partire, eccetera. Uno dei dilemmi più classici di chi viaggia in auto è, però, come sistemare i bagagli. A seconda della durata della vacanza, del numero di viaggiatori,  dell’ampiezza del bagagliaio, potrebbe servire montare un portabagagli a tettuccio come quelli di  BarrePortatutto.it: può essere sfruttato per le valigie più ingombranti o per passeggini, carrozzelle, biciclette ma, anche, accessori sportivi come tavole da surf o sci; basta fare attenzione a posizionare correttamente gli oggetti prima di partire in auto, assicurandosi che non sporgano oltre le misure permesse e che siano adeguatamente fissati contro le cadute.